L’arrivo di un nuovo anno porta con sé bilanci, propositi, tendenze e colori(in fatto di moda). Come ogni anno, da vent’anni a questa parte, l’istituto Pantone ha definito il colore(anzi i colori) dell’anno: il 2021 avrà infatti due colori moda che ci accompagneranno per i dodici mesi a venire.

Si chiamano Ultimate Gray e Illuminating e insieme costituiscono la combo di colori indipendenti pensata per dimostrare che elementi differenti si uniscono per supportarsi a vicenda, spirito e significato del Pantone Color of the Year.

La morbidissima tonalità di grigio vuole rievocare nell’immaginario collettivo la sensazione di pace e comfort, è un richiamo a elementi solidi e affidabili, che perdurano nel tempo. Il secondo è una declinazione molto citrica del giallo, un giallo brillante che risplende di vivacità, una tonalità calda intrisa del potere del sole.

L’unione di queste due tonalità cromatiche è un’infusione di forza e positività: abbiamo del resto bisogno di pensare che le cose torneranno a splendere, è essenziale per la mente umana.
Alla luce della situazione globale attuale, i colori dell’anno non fanno altro che avvalorare la tesi delle menti di Pantone che hanno analizzato le influenze e i desideri degli individui per l’anno appena iniziato.

Il Pantone Fashion System è la divisione dell’istituto Pantone che analizza stili di vita, tendenze, auspici, condizioni socio-economiche legate alle influenze derivanti dal fashion system, così come dalle altre arti, quali cinema, spettacolo, musica. Il frutto di tale analisi, mette in evidenza i principali colori stagionali(in passerella e fuori) per giungere alla previsione delle tendenze cromatiche mondiali. La scelta del colore influenza di anno in anno lo sviluppo dei prodotti e le decisioni del pubblico in materia di acquisti per ogni settore, moda in primis, ma anche interior design, grafica e design industriale, architettura.

Oggi Pantone collabora con diversi brand da ogni parte del globo che forniscono il propio contributo nella strategia di valutazione, integrando il desiderio, l’impatto e l’emozione che i colori possono suscitare.

 

3
(Visited 786 times, 1 visits today)

Leave A Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *